Trasparenza

Maggiore trasparenza nei finanziamenti in politica

La Svizzera è l’unico paese europeo che non prevede una regolamentazione dei finanziamenti a partiti e comitati politici. I cittadini e le cittadine hanno il diritto di conoscere i costi di una campagna e chi la sostiene per così poter fare delle scelte veramente democratiche.

Per questi motivi è stata lanciata un’iniziativa federale, che vuole vietare ingenti donazioni anonime: i partiti saranno obbligati a comunicare alla Cancelleria federale l’ammontare e la provenienza di tutte le donazioni che superano i 10’000 franchi. Anche comitati e persone singole che dedicano più di 100’000 franchi per una campagna devono dichiararlo. Le cifre verranno rese pubbliche prima della data della votazione rispettivamente dell’elezione.

Ecco dove puoi firmare l’iniziativa: clicca qui