L’iniziativa Moneta Intera

Il 10 giugno saremo chiamati a votare sull’iniziativa federale “Per soldi a prova di crisi: emissione di moneta riservata alla Banca nazionale! (Iniziativa Moneta intera)”. L’intento dell’iniziativa è lodevole: vuole stabilizzare il mercato finanziario, riducendo il potere delle banche. Purtroppo l’iniziativa pone anche dei problemi: le proposte concrete (tra cui la principale è vietare alle banche di stampare moneta scritturale per concedere dei crediti) non sono mai state applicate in altri paesi e si corre il rischio di ottenere l’effetto contrario, destabilizzando ancora di più il settore finanziario. Ecco perché al voto finale in Parlamento mi sono astenuta.

Potete trovare qui maggiori informazioni sulle ragioni per respingere l’iniziativa e qui per appoggiarla.