Sciopero delle donne

Il 14 giugno centinaia di migliaia di donne (e uomini solidali alla causa) sono scese in piazza a manifestare per parità di salario, il riconoscimento del lavoro di cura e la fine della violenza domestica. Un appello importante, che la politica ha il dovere di prendere sul serio e implementare rapidamente delle misure puntuali in tal senso. Il 14 giugno non era il traguardo, bensì solo una tappa sul cammino verso le pari opportunità: anche il mio impegno continuerà!

Ecco una selezione delle interviste che ho dato in occasione di questa mobilitazione:

  • Blog del Parlamento svizzero, “La parità è una questione di democrazia e giustizia”: link
  • Bluewin, “La politica non può ignorare momenti importanti come lo sciopero delle donne”: link
  • La Repubblica, “Svizzera, sciopero femminista “Stessi stipendi dei maschi”: link
  • Das Magazin, “Marina Carobbio über Marie Curie”: link